In Germania

Informazioni utili, curiosità e suggerimenti per chi deve viaggiare in Germania

Mercatini di Natale in Germania, i meno famosi

I Mercatini di Natale in Germania sono una tradizione che si rinnova ogni anno. Sempre molto colorati e ricchi di prodotti di artigianato e gastronomici, i Mercatini di Natale tedeschi sono tra i più famosi e antichi d’Europa: ad esempio è del 1400 quello di Dresda e del 1600 quello di Monaco. Ma per sfuggire al bellissimo caos che regna sovrano nei mercatini di Natale di Berlino o di Amburgo, è possibile partecipare al classico appuntamento natalizio in città più piccole, meno frequentate dai turisti, dove si respira un’atmosfera più riservata e dove anche i prodotti sulle bancarelle hanno prezzi più contenuti.

Mercatini di Natale a Meissen

Ad esempio, dopo aver visitato il Mercatino di Natale di Dresda, è possibile dirigersi a Meissen, ad una quindicina di chilometri a nord lungo il corso del fiume Elba. La piccola cittadina della Sassonia è famosa per le porcellane, Meissener Porzellan, e per il Castello di Albrechtsburg del XV secolo. Nei pressi della cattedrale, tra il 25 novembre e il 24 dicembre, si svolge il Meissner Weihnacht, mercatino di Natale, con una trentina di bancarelle di prodotti artigianali in ceramica e legno. Da non perdere il palazzo del Municipio che si trasforma in un grande calendario dell’Avvento.

Mercatini di Natale a Potsdam

Dopo essersi persi nelle decine di Mercatini di Natale di Berlino (ce ne sono diversi in tutti i quartieri della città), è consigliato visitare anche quelli di Potsdam, città imperiale patrimonio dell’Unesco. Ce ne sono parecchi che aprono e chiudono i battenti in giorni diversi. Il Mercatino di Natale di Blauer Lichterglanz, nel centro storico di Potsdam, dove viene anche allestita una grande pista di pattinaggio sul ghiaccio, inizia il 22 novembre e chiude il 27 dicembre. Il Mercatino di Natale Romantico al Krongut Bornstedt, realizzato all’interno di un villaggio agricolo con bancarelle di ceramiche e oggetti in vetro, apre il 1 dicembre e chiude il 26. Il Mercatino di Natale di Sinterklaas, il quartiere olandese di Potsdam, è dedicato a Babbo Natale, e dura solo due giorni, 8 e 9 dicembre.

Mercatini di Natale a Bad Wimpfen

A una sessantina di chilometri a nord di Stoccarda si trova la deliziosa cittadina termale di Bad Wimpfen. Rispettando l’antica tradizione medioevale che la vedeva importante mercato e snodo commerciale, il Mercatino di Natale di Bad Wimpfen è uno dei più caratteristici della Germania, con personaggi in costume d’epoca, spettacoli equestri e attrazioni concentrate soprattutto nel centro storico, in Kaiserpfalz.

Mercatini di Natale a Lüneburg

Vicino ad Amburgo invece, a Lüneburg, il Mercatino di Natale riporta ai tempi delle antiche città della Lega Anseatica. Qui le bancarelle, dal 28 novembre al 23 dicembre, sono posizionate nelle vie del centro storico e vicino al Municipio in un’atmosfera che esalta le antiche costruzioni di questa cittadina famosa per il commercio del sale. Artigiani e commercianti espongono i loro prodotti in vetro e ferro battuto: da non perdere sono le lampade di sale alcune delle quali pesano anche diversi chili.

Mercatini di Natale a Hamelin

Hamelin è una città della Bassa Sassonia a una cinquantina di chilometri da Hannover. E’ un famoso centro artistico e culturale rinascimentale con diversi palazzi in stile Weser del XVI e XVII secolo. E’ anche la città dove è ambientata la favola del ‘Pifferaio magico’ dei fratelli Grimm. Il Mercatino di Natale di Hamelin, dal 26 novembre al 23 dicembre, si tiene sulla piazza del mercato: una delle case affacciate sulla piazza si trasforma per l’occasione in un grande calendario dell’Avvento.

Mercatini di Natale a Sankt Wendel

A Sankt Wendel, cittadina del Saarland al confine con Francia e Lussemburgo, i Mercatini di Natale, dall’8 al 26 dicembre, si sviluppano intorno alla Wendalinus Basilica. E’ uno dei mercatini di Natale più famosi in Germania, con oltre 150 casette di legno ricche di prodotti dell’artigianato locale. Ogni giorno per le vie di Sankt Wendel si ammira la processione della carovana dei Re Magi, con tanto di cammelli diretti verso la stalla dove nasce Gesù Bambino.

Mercatini di Natale a Bamberg

In Baviera, a Bamberg, vengono organizzati due mercatini, uno classico e uno in stile medioevale. Un po’ come a Napoli, anche a Bamberg esiste una via dei presepi. I Mercatini di Natale di Bamberg dal 29 novembre al 23 dicembre, si svolgono sulla Maxplatz, con bancarelle di giocattoli, pan di zenzero e vin brulè.

Mercatini di Natale a Quedlinburg

Nel land Sassonia-Anhalt, a Quedlinburg, città medievale, si svolge un bellissimo Mercatino di Natale tra le antiche costruzioni in legno a graticcio. Sede di un castello-monastero, Quedlinburg è una delle città medioevali meglio conservate in Germania, patrimonio dell’umanità dal 1994. Il Mercatino di Natale di Quedlinburg, dal 30 novembre al 23 dicembre, si caratterizza anche per la mostra di presepi antichi e i concerti con cori natalizi.

Mercatini di Natale a Goslar

In Bassa Sassonia, a Goslar, città imperiale del Sacro Romano Impero, il Mercatino di Natale si tiene nel centro storico che ancora conserva la pianta ovale: il palazzo imperiale che domina il centro fu sede di imperatori fino al XIII secolo. La città è famosa per le chiese, le case in legno, la miniera di rame e argento di Rammelsberg (assolutamente da visitare) e i prodotti d’artigianato. Questi ultimi sono i protagonisti del Mercatino di Natale di Goslar che si tiene dal 28 novembre al 30 dicembre.

Foto di markunti

This entry was posted in Eventi and tagged ..

Comments

There are no comments on this entry.

Add a Comment

Required

Required